Il caso Linificio

Questo argomento avrebbe forse potuto essere parte della sezione urbanizzazione, ma riteniamo che la questione relativa all'ex Linificio meriti una sezione specifica, sia per la sua importanza sia per la sua complessitÓ.
Crediamo anche che sia difficile cercare di descrivere in modo discorsivo tutte le implicazioni collegate alla necessitÓ di trovare una nuova destinazione alle strutture e all'area dell'ex stabilimento.
Manterremo dunque la stessa impostazione schematica delle altre sezioni, anche se forse in questo caso pu˛ apparire eccessivamente " fredda " e " distaccata ".


Via A.Ponti, 1920 circa

Una nota Ŕ doverosa: la storia di Fara si Ŕ indissolubilmente legata a quella del Linificio pi¨ di un secolo fa. Allora l'espansione dello stabilimento ha trascinato quella del paese e oggi la sua chiusura rischia di decretarne la morte urbana. Noi, comuni cittadini ignoranti in materia, non abbiamo soluzioni pronte e comprendiamo solo che un grave pericolo incombe sulle nostre teste. Diffidiamo per esperienza da imprenditori troppo avidi, da " tuttologi " faciloni e da politici accondiscendenti.

E' tempo di coraggio, per avere un confronto aperto.
E' tempo di fantasia, per trovare soluzioni ardite.
E' tempo di buona volontÓ, per comprendere che il territorio Ŕ come l'aria...
...quando fa schifo e puzza, ne devono comunque usufruire TUTTI...(prosegui)